E’ ONLINE GATTINONITRAVEL.IT

Vedi tutte le News

Il Gruppo Gattinoni partecipa all’edizione 2022 della Borsa Internazionale del Turismo e, con l’occasione, lancia il portale gattinonitravel.it, il sito e-commerce dedicato al consumatore che rappresenta il secondo step del progetto B2B2C annunciato lo scorso ottobre.

Con un notevole investimento tecnologico, il sito è pronto. Rappresenta una novità per il mercato e un’opportunità per i consumatori.

Il motivo di questa scelta e degli investimenti che ne sono seguiti si specchia nei dati evidenziati dall’ultimo Osservatorio del Politecnico di Milano, relativi al monitoraggio nell’Innovazione Digitale nel Turismo.
La ricerca, che ha comparato il triennio 2019-2021, ha affermato con vigore quanto siano cambiati i comportamenti di chi in Italia si appresta ad acquistare un viaggio/vacanza. Il mercato e-commerce nel turismo è cresciuto nel 2021, in tutte le voci: trasporti, strutture, pacchetti e tour.
La ricerca ha analizzato l’incidenza delle prenotazioni fatte in autonomia dai consumatori, senza intermediazioni. Nel 2021 i trasporti (passaggi aerei, traghetti, autonoleggi) sono stati acquistati tramite e-commerce per il 62% e di questo dato l’84% è stato fatto in autonomia.
Sempre nel 2021 la ricettività prenotata è stata composta al 37% da strutture alberghiere e al 63% da extra alberghiero (case vacanze, campeggi, B&B); queste prenotazioni sono avvenute in formula e-commerce per il 55%, di cui in autonomia il 41%.

Numeri e percentuali sono indicatori insindacabili del cambiamento fatto dalla popolazione italiana quanto ad azioni dirette; parallelamente “parlano” alle agenzie di viaggio della necessità di cogliere queste nuove istanze, e strutturarsi per allinearsi, soddisfacendole, anticipandole, acquisendo quelle ampie fette che non hanno finora valutato di rivolgersi a professionisti, che invece saprebbero orientare, consigliare e tutelare.

Il nuovo sito www.gattinonitravel.it vuole quindi rivolgersi:
– ai viaggiatori, cui indirizzerà una campagna pubblicitaria multicanale;
– alle agenzie, che avranno la possibilità di capitalizzare quanto scelto dal consumatore e di essere propositive loro stesse usando lo strumento.

Il funzionamento è molto intuitivo. L’utente può divertirsi nel comporre il proprio puzzle: partendo da un soggiorno può agganciare trasporti, trasferimenti, attività come mostre, concerti, escursioni. Oppure può visualizzare nel dettaglio un tour, semplificando itinerario e servizi.

Inserendo le ipotetiche date del viaggio, compare un preventivo. Può confermarlo subito con carta di credito, salvarlo o inviarlo a familiari/amici per condividerlo e confrontarsi. Potrà inoltrarlo alla sua agenzia preferita o a una di prossimità, così che l’agente possa controllare e implementare. La piattaforma per le agenzie è la versione B2B del portale, il corrispettivo esatto, e in caso di conferma la prenotazione registrerà la commissione. La dotazione della piattaforma alle agenzie Gattinoni Mondo di Vacanze sta avvenendo con gradualità dal gennaio scorso, procedendo a gruppi di decine.

Il Gruppo Gattinoni ha in dotazione un’enorme offerta di prodotto. Questo patrimonio si traduce in uno store molto ricco per chi desidera viaggiare e in un’opportunità altrettanto grande per le agenzie di incrementare clientela e fatturato.

Commenta Sergio Testi – Direttore Generale Gattinoni Group: “oggi la omnicanalità è imprescindibile per attrarre e conservare chi sceglie e chi acquista. Noi ci adoperiamo per far ripartire le agenzie orientandole verso un cliente che è cambiato moltissimo, che ha esigenze completamente diverse, che si sente molto più autonomo e capace di organizzarsi la vacanza. Le agenzie non devono spaventarsi di questo ma prepararsi ad affrontare i clienti in maniera diversa, avvicinandoli attraverso la multicanalità e assecondandoli nel modo migliore. Dobbiamo saperci orientare verso nuovi cluster di clientela, essere innovativi e veloci nella modalità di gestione dei clienti, sui fronti preventivazione, vendita e fidelizzazione. Come Gruppo possediamo nuovi strumenti, novità nel leisure e nel business travel; insieme possiamo raggiungere numeriche superiori a quelle del 2019”.

Lo stand Gattinoni Travel (Padiglione 4 Corsia 134) sarà uno spazio di 30 mq con tre aree: una zona dedicata al photoboot, dove si raccolgono nominativi consumer per newsletter e concorso con estrazione di premi (set di valige). Una zona iPad dove sperimentare personalmente le funzionalità del nuovo portale www.gattinonitravel.it, insieme ai Travel Agent e un’area fornitori in cui sarà possibile prendere appuntamenti con i referenti prodotto Gattinoni.

Il network, composto dalle agenzie Gattinoni Mondo di Vacanze e My Network, sarà invece all’interno dello stand FTO (Padiglione 4 Corsia 131).

E’ ONLINE GATTINONITRAVEL.IT

Vedi tutte le News

Il Gruppo Gattinoni partecipa all’edizione 2022 della Borsa Internazionale del Turismo e, con l’occasione, lancia il portale gattinonitravel.it, il sito e-commerce dedicato al consumatore che rappresenta il secondo step del progetto B2B2C annunciato lo scorso ottobre.

Con un notevole investimento tecnologico, il sito è pronto. Rappresenta una novità per il mercato e un’opportunità per i consumatori.

Il motivo di questa scelta e degli investimenti che ne sono seguiti si specchia nei dati evidenziati dall’ultimo Osservatorio del Politecnico di Milano, relativi al monitoraggio nell’Innovazione Digitale nel Turismo.
La ricerca, che ha comparato il triennio 2019-2021, ha affermato con vigore quanto siano cambiati i comportamenti di chi in Italia si appresta ad acquistare un viaggio/vacanza. Il mercato e-commerce nel turismo è cresciuto nel 2021, in tutte le voci: trasporti, strutture, pacchetti e tour.
La ricerca ha analizzato l’incidenza delle prenotazioni fatte in autonomia dai consumatori, senza intermediazioni. Nel 2021 i trasporti (passaggi aerei, traghetti, autonoleggi) sono stati acquistati tramite e-commerce per il 62% e di questo dato l’84% è stato fatto in autonomia.
Sempre nel 2021 la ricettività prenotata è stata composta al 37% da strutture alberghiere e al 63% da extra alberghiero (case vacanze, campeggi, B&B); queste prenotazioni sono avvenute in formula e-commerce per il 55%, di cui in autonomia il 41%.

Numeri e percentuali sono indicatori insindacabili del cambiamento fatto dalla popolazione italiana quanto ad azioni dirette; parallelamente “parlano” alle agenzie di viaggio della necessità di cogliere queste nuove istanze, e strutturarsi per allinearsi, soddisfacendole, anticipandole, acquisendo quelle ampie fette che non hanno finora valutato di rivolgersi a professionisti, che invece saprebbero orientare, consigliare e tutelare.

Il nuovo sito www.gattinonitravel.it vuole quindi rivolgersi:
– ai viaggiatori, cui indirizzerà una campagna pubblicitaria multicanale;
– alle agenzie, che avranno la possibilità di capitalizzare quanto scelto dal consumatore e di essere propositive loro stesse usando lo strumento.

Il funzionamento è molto intuitivo. L’utente può divertirsi nel comporre il proprio puzzle: partendo da un soggiorno può agganciare trasporti, trasferimenti, attività come mostre, concerti, escursioni. Oppure può visualizzare nel dettaglio un tour, semplificando itinerario e servizi.

Inserendo le ipotetiche date del viaggio, compare un preventivo. Può confermarlo subito con carta di credito, salvarlo o inviarlo a familiari/amici per condividerlo e confrontarsi. Potrà inoltrarlo alla sua agenzia preferita o a una di prossimità, così che l’agente possa controllare e implementare. La piattaforma per le agenzie è la versione B2B del portale, il corrispettivo esatto, e in caso di conferma la prenotazione registrerà la commissione. La dotazione della piattaforma alle agenzie Gattinoni Mondo di Vacanze sta avvenendo con gradualità dal gennaio scorso, procedendo a gruppi di decine.

Il Gruppo Gattinoni ha in dotazione un’enorme offerta di prodotto. Questo patrimonio si traduce in uno store molto ricco per chi desidera viaggiare e in un’opportunità altrettanto grande per le agenzie di incrementare clientela e fatturato.

Commenta Sergio Testi – Direttore Generale Gattinoni Group: “oggi la omnicanalità è imprescindibile per attrarre e conservare chi sceglie e chi acquista. Noi ci adoperiamo per far ripartire le agenzie orientandole verso un cliente che è cambiato moltissimo, che ha esigenze completamente diverse, che si sente molto più autonomo e capace di organizzarsi la vacanza. Le agenzie non devono spaventarsi di questo ma prepararsi ad affrontare i clienti in maniera diversa, avvicinandoli attraverso la multicanalità e assecondandoli nel modo migliore. Dobbiamo saperci orientare verso nuovi cluster di clientela, essere innovativi e veloci nella modalità di gestione dei clienti, sui fronti preventivazione, vendita e fidelizzazione. Come Gruppo possediamo nuovi strumenti, novità nel leisure e nel business travel; insieme possiamo raggiungere numeriche superiori a quelle del 2019”.

Lo stand Gattinoni Travel (Padiglione 4 Corsia 134) sarà uno spazio di 30 mq con tre aree: una zona dedicata al photoboot, dove si raccolgono nominativi consumer per newsletter e concorso con estrazione di premi (set di valige). Una zona iPad dove sperimentare personalmente le funzionalità del nuovo portale www.gattinonitravel.it, insieme ai Travel Agent e un’area fornitori in cui sarà possibile prendere appuntamenti con i referenti prodotto Gattinoni.

Il network, composto dalle agenzie Gattinoni Mondo di Vacanze e My Network, sarà invece all’interno dello stand FTO (Padiglione 4 Corsia 131).

ALTRE NEWS

NASCE LA TRAVEL PHOTO EXPERIENCE

GIUGNO RIACCENDE LE VACANZE

FAM TRIP: VIAGGI E FORMAZIONE